Ecco come trovare gli occhiali giusti per un viso rotondo

Rotonda, ovale, squadrata e tanto altro: la forma del viso è un fattore determinante per la scelta degli occhiali giusti. In questa guida imparerai a riconoscere le caratteristiche principali dei visi tondi e a capire quali occhiali sono più adatti a questa forma.

Viso rotondo: sì o no? Ecco come riconoscerlo

A prescindere dagli occhiali indossati, un viso rotondo si distingue per contorni morbidi, lineamenti regolari, guance piene, mento poco pronunciato e attaccatura dei capelli circolare. La fronte tondeggiante, le guance ampie e il mento piccolo ricordano proprio la forma di un cerchio. Un effetto che risulta ancora più marcato perché lvampiezza del viso, rispetto a un viso ovale più lungo, è più o meno pari alla sua lunghezza. Se ritieni che l’osservazione non basta, prova a misurarti il volto.

Lunghezza e ampiezza sono più o meno equivalenti anche nel caso di un volto più squadrato: in questo caso i contorni laterali, l’attaccatura dei capelli e il mento però sono molto più spigolosi e marcati, mentre un volto (paio di occhiali) rotondo (non solo femminile) ha contorni meno definiti, quindi non è spigoloso o angoloso.

Checklist: come riconoscere un viso rotondo

  • I contorni sono morbidi e non marcati.

  • Le proporzioni del viso sono equilibrate.

  • In particolare le guance sono piene.

  • Il mento è poco pronunciato e non è angoloso.

  • L’attaccatura dei capelli è circolare.

  • Il viso ha pari lunghezza e larghezza e in generale ricorda la forma di un cerchio.

Se cerchi un nuovo paio di occhiali e hai dei dubbi sulla rotondità del viso vieni a trovarci in uno store Fielmann vicino a te. Nella nostra guida sulle forme del viso e gli occhiali adatti trovi altri suggerimenti su come distinguere le varie forme del viso.

Ecco gli occhiali (donna e uomo) adatti a un viso rotondo

Anche se hai un viso rotondo la regola di base per scegliere gli occhiali giusti è: creare contrasti. Non importa se da uomo o da donna: spesso le montature migliori per il viso rotondo sono quelle squadrate. Le montature quadrate, rettangolari o anche geometriche sono visivamente in armonia con un viso che appare morbido e corto, donandogli un aspetto un po’ più lungo e slanciato. Anche le montature poligonali vanno bene; per le donne in particolare quelle a farfalla.

Le linee spigolose collaborano con i tratti del viso delicati e creano un look equilibrato. Nella scelta di un nuovo paio di occhiali da uomo o donna per un viso rotondo è importante assicurarsi che i bordi laterali della montatura si adattino bene ai contorni del viso. Di norma è poi meglio evitare occhiali tondi oppure ovali con montature più sottili e lenti piccole, perché spesso rendono la forma rotonda del volto ancora meno definita.

Forme e montature adatte ad un viso rotondo

Oltre alla forma degli occhiali, ovviamente conta anche il tipo di montatura e il materiale in cui è realizzata. Su un viso rotondo, ad esempio, stanno bene occhiali con una montatura sottile (anche in metallo), ma anche montature rimless o semi-rimless.